Need help? Chat now!

Hostwinds Blog

Cerca risultati per:


L'hosting gratuito è una soluzione praticabile? Immagine in primo piano

L'hosting gratuito è una soluzione praticabile?

di: Andrea Martin  /  dicembre 21, 2012


L'hosting gratuito è una soluzione praticabile?

L'hosting di business è molto diverso dall'hosting per un sito personale? Sì, ci sono cose che devi prendere in considerazione con un sito di business che non devi fare per i siti personali. La prima cosa che devi capire è che il web hosting gratuito non è mai una buona scelta se stai costruendo un sito per la tua attività. Molte volte, i fornitori di Internet offriranno spazio libero per un sito Web, e ci sono sempre Blogger.com e WordPress.com.

Perché l'hosting gratuito è un cattivo affare per la tua azienda?

L'hosting gratuito e i siti di hosting gratuiti possono essere ok per un sito personale. Ma per un business, vuoi qualcosa che è affidabile e sicuro. Sei molto limitato per assicurarti che se usi un sito gratuito. Sei spesso molto limitato nello spazio. Sei molto raramente nel controllo di quanto sia sicuro il tuo sito. Non c'è molto che puoi fare se il loro hosting libero ha un problema tecnico, il che significa che il tuo sito potrebbe essere inattivo e non visibile per lunghi periodi di tempo. Non è molto buono per gli affari.

Devi pensare al tuo sito web come un'estensione della tua attività. Ha bisogno di servire il suo scopo, e devi essere in grado di fare affidamento su di esso per le vendite e lead. È solo una questione di inconveniente se un sito personale utilizzato semplicemente per condividere le foto familiari scende. Ma può essere un'enorme perdita di reddito se il tuo sito di business va giù.

Scegliere il giusto hosting

Quando scegli il tuo hosting, ci sono molte cose che devi considerare. Non prendere la tua decisione basata esclusivamente sul costo. Sì, certo, vuoi scegliere quello che ti dà il più botto per il tuo buck, ma non vuoi tagliare gli angoli. Questa è la tua attività di cui stiamo parlando qui.

Recati al telefono o almeno inviaci un'e-mail. Qui a Hostwinds.com, apprezzeremo la tua attività e ci prenderemo il tempo di rispondere prontamente come dovrebbe fare qualsiasi buona società di hosting. Spiega per cosa utilizzerai il tuo sito. Lo esamineremo e ti consiglieremo il miglior pacchetto di hosting disponibile per te. Ciò che consigliamo dipenderà da molte cose. Diamo un'occhiata a due scenari:

Scenario 1

Possiedi una rimozione della neve e il cortile lavorano piccole imprese. Vuoi semplicemente un sito che costruisce fiducia e valore nella mente del tuo visitatore. Avrai la pagina principale, i servizi offerti e le informazioni di contatto visualizzate chiaramente visualizzate, ma soprattutto, utilizzerai la pagina principale come fonte di generazione del cavo. Quindi ha bisogno di un modulo di contatto o di un modulo di opt-in. Questo sarebbe un bel sito di base, e probabilmente non avrebbe bisogno di un ampio spazio di archiviazione o capacità ultra-alta per il traffico web. Probabilmente lo consigliamo di hosting condiviso per questo.

Scenario n. 2

Possiedi una farmacia e vuoi costruire un sito che non genera solo lead ma rende facile per i tuoi clienti comunicare con te e soddisfare gli ordini. Questo sarà un sito molto più robusto. Avresti bisogno delle pagine di base e di tutto ciò che il sito di cui sopra sarebbe. Ma avrai anche bisogno di una soluzione flessibile del carrello della spesa e del processo di ordinazione da mettere in ordine e ottenere ricariche. Forse un modo per le persone di fissare appuntamenti per parlare con un farmacista. Forse una funzione di chat online per ottenere risposte da un farmacista direttamente sul sito.

Consigliamo probabilmente un hosting dedicato per questo, poiché avrai bisogno di molto più spazio di archiviazione. Avrai bisogno di ampie risorse per eseguire senza problemi tutte le "applicazioni" all'interno del sito. Avrai bisogno di server sicuri per garantire la privacy e la sicurezza delle informazioni dell'utente.

Come si spera, la scelta dell'hosting giusto si riduce a capire cosa è necessario nella tua situazione particolare.

Scritto da Andrea Martin  /  dicembre 21, 2012