Need help? Chat now!

Hostwinds Blog

Cerca risultati per:


Sito blog Microsoft attaccato da hacker Immagine in primo piano

Sito blog Microsoft attaccato da hacker

di: Bryon Turcotte  /  gennaio 21, 2014


Il sito Blog Microsoft - dedicato alla suite del software Office - era attaccato questa settimana dal gruppo di hacking chiamato il Esercito elettronico siriano (SEA), secondo un articolo pubblicato sia dal Rete GMA e Tech Crunch. Il gma. articolo indica che gli aggressori hanno deturpato il sito del blog e "si vantava del attacco sul proprio account Twitter. " Secondo il GMA articolo, subito dopo che Microsoft ha reso pubblico il suo sito blog ridisegnato per Office, SEA "violato e deturpato il sito più volte."

Il articolosegnalano che il gruppo di hacker "ha promesso più attacchi a Microsoft_ "e consegnati. Il gruppo ha pubblicato diversi articoli sul sito intitolata "_violato dall'esercito elettronico siriano_ "e quindi ha pubblicato screenshot del pannello di amministrazione del Blog di Microsoft Office su Twitter, secondo il articolo. La SEA ha quindi provocato Microsoft con la dichiarazione citata nel articolo Dire: "_Changing the CMS non ti aiuterà se i tuoi dipendenti sono violati, e non lo sanno."

Diversi giorni prima di questo attacco, secondo il GMA articolo, Microsoft ha riportato che gli hacker dell'esercito elettronico siriano "_were in grado di accedere a un" piccolo numero "dei conti e-mail dei dipendenti." Il GMA articolo ha riferito che "_some dettagli delle conversazioni interne sono stati pubblicati allo stesso tempo, il Blog ufficiale di Microsoft Blog e il conto Twitter sono stati compromessi all'inizio di questo mese." Questo gruppo è stato anche responsabile per attaccare L'account "_official Xbox Support Twitter Account_" e "_ Blog ufficiale Skype e Twitter Account_" all'inizio di quest'anno, secondo il GMA articolo.

Un aggiornamento citato che è stato incluso nel GMA articolo disse: "_a mirato cyber-attacco ha influenzato temporaneamente il blog di Microsoft Office. L'account è stato ripristinato rapidamente e possiamo confermare che nessuna informazione del cliente è stata compromessa._. "

Maggiori informazioni su questo attacco e come dovremmo ricordare come i conti possono essere compromessi a causa del semplice phishing e-mail qui al completo articolo qui al Rete GMA e a Tech Crunch.

Scritto da Bryon Turcotte  /  gennaio 21, 2014