Need help? Chat now!

Hostwinds Blog

Cerca risultati per:


Oggi nella storia della tecnologia: SPAZIO! L'ultima frontiera! Immagine in primo piano

Oggi nella storia della tecnologia: SPAZIO! L'ultima frontiera!

di: Hostwinds Team  /  dicembre 13, 2018


Oggi nella storia della tecnologia:

Qui a Hostwinds, siamo costantemente innovativi, e non vediamo l'ora di lanciare questa nuova serie mensile, dove ti daremo una storia tecnologica! Da oggi è il 13 dicembre, e c'era una cosa bella che è accaduta in questo giorno nella storia della tecnologia, penso che sia perfetta lanciare questa serie con un diverso tipo di lancio del tutto.

Relay I

Il 13 dicembre 1962, la NASA ha lanciato uno dei primi satelliti di comunicazione in orbita. Lo hanno chiamato relè io, ed era un ripetitore attivo. Mentre ciò che hanno inviato il satellite lì da fare era sperimentale, ha eseguito la prima trasmissione televisiva inviata via satellite. È stato un annuncio dell'Assassinio del presidente John F. Kennedy il 22 novembre 1963, in Giappone. Non ha solo avuto cattive notizie. Tuttavia, il prossimo anno, è stato usato per trasmettere le Olimpiadi estive del 1964 dal Giappone, in tutta Europa e del Nord America. Per quella trasmissione, tuttavia, ha avuto un amico Syncom 3, e ha fatto di nuovo la storia essendo una parte della prima trasmissione satellitare tandem specificatamente per la televisione. La missione di relè I è stata portata alla fine del 1965 quando alla fine è diventata non operativa a causa di un fallimento nel suo sistema di alimentazione.

Molte delle nostre moderne teorie calcolatorie provenienti dalla gara spaziale, e mentre il lancio di hunks funzionale di metallo nel cielo notturno è diventato quasi routine a questo punto, è ancora affascinante pensare che questo fosse fatto in gran parte a mano, lavorando la traiettoria , Pitch e Acceleration tramite matita e carta. Senza questi pionieri, non ci sarebbero dei computer moderni, nessuna nuvola, nessun internet! Per trasmettere io, e tutto ciò che ha funzionato su di lei, apprezziamo la dedizione al miglioramento dell'umanità e riconoscere i nonni di tutto ciò che abbiamo costruito qui.

Scritto da Hostwinds Team  /  dicembre 13, 2018