Need help? Chat now!

Hostwinds Blog

Cerca risultati per:


Legge sugli avvisi di attacchi informatici voluta dal procuratore generale degli Stati Uniti Immagine in primo piano

Legge sugli avvisi di attacchi informatici voluta dal procuratore generale degli Stati Uniti

di: Bryon Turcotte  /  febbraio 25, 2014


U.S. Avvocato Generale Eric Holder ha dichiarato lunedì che il governo federale dovrebbe perseguire il passaggio della legislazione che richiederebbe, per legge, che le imprese notificano ai clienti interessati che hanno perso informazioni personali durante una violazione della sicurezza del sistema, secondo un articolo pubblicato sul sito Web di PC World. Il rapporto Indica che A "_Data-Breach Notification Law_" assisterà il governo federale - vale a dire il dipartimento di giustizia degli Stati Uniti - per combattere efficacemente il crimine cyber - pur proteggendo anche "_privacy_" e prevenendo "_identity theft_."

Holder è stato citato nel articolo Per dire ", abbiamo visto, specialmente negli ultimi anni, questi crimini stanno diventando troppo comuni.E anche se i funzionari del Dipartimento della Giustizia stanno lavorando a stretto contatto con l'FBI e i pubblici ministeri in tutto il paese per portare i cybercriminali alla giustizia, è il momento dei leader di Washington di fornire gli strumenti che dobbiamo fare ancora di più: richiedendo alle aziende di notificare ai consumatori americani e alle forze dell'ordineLa scia di dati significativi breaches._. "

Secondo questo rapporto, l'amministrazione Obama ha sostenuto "Una legge nazionale di violazione dei dati.Al contrario, alcuni membri del corpo del Congresso hanno chiesto "_ Norme per quasi un decennio, ma i legislatori non sono stati in grado di trasmettere una legge_".Il articolo anche il titolare citato per affermare "Ciò avrebbe autorizzato il popolo americano a proteggersi se sono a rischio di furto di identità.Inoltre, consentirebbe alle forze dell'ordine di indagare su questi reati migliori e tenere le entità compromesse responsabili quando non riescono a mantenere sensibili informazione sicuro."

Il rapporto ulteriormente confermato che attualmente "più di 45 stati degli Stati Uniti hanno leggi sulla notifica di violazione dei dati."

Leggi di più sulle speranze del procuratore Generale di passare nuove leggi a "_Combat_" questi attacchi e tentano di salvaguardare Internet nel pieno articolo al Sito Web di PC World.

Scritto da Bryon Turcotte  /  febbraio 25, 2014