Need help? Chat now!

Hostwinds Blog

Cerca risultati per:


Gli esperti dicono che il malware può attaccare gli utenti Android tramite Facebook Immagine in primo piano

Gli esperti dicono che il malware può attaccare gli utenti Android tramite Facebook

di: Bryon Turcotte  /  aprile 22, 2014


Secondo un recente articolo pubblicato sul sito web della Security Week, Facebook i membri sono ora presi di mira dai cyber aggressori Con "_Google Android malware_" per conquistare un "meccanismo di autenticazione _common_" utilizzato dal sistema bancario.Questo malware, chiamato Ibanking, può _ "rubare messaggi SMS_", "_rerect in entrata telefonata_" e "_Capture Audio utilizzando il microfono del dispositivo", secondo il rapporto.Tuttavia, ulteriori informazioni rilasciate nel rapporto mostra che iBanking non è l'origine di questo problema: inizia con un'infezione nel computer dell'utente.

Ricercatori presso ESET, un it. società di sicurezza con sede a Bratislava, Slovacchia, hanno monitorato "Win32 / Qadars_ ", un" _banking Trojan_ "infettivo che lancia il attacco secondo il articolo. Secondo il rapporto, la società determinata durante il processo di monitoraggio che "_the Trojan è stato individuato il tentativo di ottenere vittime per installare Ibanking_". Jean-Ian Boutin, un ricercatore ESET, è stato citato nel articolo Per dire: "Segnalato dal ricercatore indipendente Kafeine, questa applicazione mobile [Ibanking] è stata in vendita nei forum sotterranei ed è stata utilizzata da diversi trojan bancari nel tentativo di aggirare un metodo di autenticazione a due fattori mobile messo da alcune istituzioni finanziarie".

Boutin, come citato più avanti nel articolo, ha continuato ad aggiungere come il "codice sorgente di malware_ "," _Il pannello del pannello di amministrazione Web Sorgente_ "e uno" _builder script_ "è stato" _leaked_ "su diversi" _underground forums_ ".Ha chiarito che con questa informazione e la capacità un potenziale attaccante può quindi "_Adapt il malware mobile a un altro target_" e avviare l'implementazione di "_some usi creativi dell'applicazione Ibanking._" articolo continua ad affermare che, come sottolineato da Boutin, una volta a Facebook L'utente registra nel proprio account, il malware "_iniede una pagina di verifica falsa nel sito e richiede il numero di telefono cellulare dell'utente e chiede quale sistema operativo mobile utilizza il telefono. I telefoni Android "verranno mostrati un messaggio che affermano un messaggio di testo è sulla strada_" che quando ricevuto "Chiederà all'utente di fare clic su un link_" che sposta l'attacco lungo, secondo il rapporto.

Maggiori informazioni su questo tipo di attacco nel Completa l'articolo e come i ricercatori affermano che un'installazione di iBanking si rivela oggi un evento comune.

Scritto da Bryon Turcotte  /  aprile 22, 2014