Need help? Chat now!

Hostwinds Blog

Cerca risultati per:


Goodwill Industries più recente vittima di hacker Immagine in primo piano

Goodwill Industries più recente vittima di hacker

di: Bryon Turcotte  /  luglio 23, 2014


Secondo un articolo recentemente pubblicato sul sito web degli affari dei consumatori, il database della carta di credito del cliente della formazione professionale e il posizionamento dell'occupazione Organizzazione senza scopo di lucro Avvisioni industrie è stata violata dagli hacker.Inoltre, il articolo indica che "Gli acquisti fraudolenti della carta di credito "sono stati monitorati ai conti con carta di credito collegati a" negozi di buona volontà in almeno 21 diversi stati_ "ma dettagli rilasciati da report originali" _remain impreciso."

Secondo il articolo, "Le cariche fraudolente_ "realizzate con i conti della carta di credito sono stati collegati a" _major supermercati o negozi al dettaglio di Big-Box_ "e ciascuno ha" _common Punto di acquisto_ "in stati tra cui California, Florida, New Jersey, Oklahoma, Texas e molti altri. Il rapporto afferma che questo violazione potrebbe essere esistito poiché "_il media del 2013_" ma gli esperti non sono certi di una linea temporale specifica.La buona volontà avverte nell'articolo che se i clienti hanno fatto acquisti con un "_credit, debito o carta di credito" durante l'anno scorso, "Le informazioni sull'account potrebbero essere nelle mani dei ladri di identità" e "potresti essere ancora a rischio."

Avviamento annunciato nel articolo affermando che "_were notificato venerdì lo scorso pomeriggio [18 luglio] da un'unità investigativa dell'industria delle frodi dell'industria delle carte di pagamento che ci informano che le posizioni dei negozi degli Stati Uniti potrebbero essere state vittime di possibili numeri di carta di pagamento. ... Goodwill Industries International èLavorare con i contatti del settore e le autorità federali sull'inchiesta._ "

Si prega di leggere ulteriori dettagli su questa violazione nel Completa l'articolo E scopri di più su ciò che l'avviamento intende fare in risposta a questa grave minaccia contro la sua base di clienti.

Scritto da Bryon Turcotte  /  luglio 23, 2014