Need help? Chat now!

Hostwinds Blog

Cerca risultati per:


Hacker Raid obbliga eBay a chiedere agli utenti di modificare le password Immagine in primo piano

Hacker Raid obbliga eBay a chiedere agli utenti di modificare le password

di: Bryon Turcotte  /  Maggio 23, 2014


Gigante delle aste online EBay Inc ha annunciato che aveva consigliato la sua grande base di utenti di cambiare le loro password a causa di un RAID hacker A febbraio e marzo del 2014. Secondo un articolo pubblicato sul sito Web Reuters, aveva consigliato la sua grande base di utenti di cambiare le loro password. Il rapporto indica che l'hacking attacco contro la loro rete tre mesi fa - che ha compromesso una grande parte di circa 145 milioni di record utente - è posizionato per essere conosciuto "come uno dei dati più importanti violazioni nella storia._" ebay. Sta andando avanti e prendendo logicamente le decisioni basate sulla gravità di questa invasione e ha ulteriormente consigliato i suoi clienti "_ per essere sull'avviso per la frode, specialmente se hanno usato le stesse password per altri account" secondo Reuters.

ebay. ha annunciato ai propri clienti che le password degli utenti "erano tra i pezzi di dati rulen_ "ma consigliato che queste credenziali fossero" _encrypted_ "e che" non fossero motivo di credere che gli hacker avessero rotto il codice che li ha strapazzati \, "secondo il_ articolo. La portavoce di eBay Amanda Miller è stata citata nell'articolo da dire "_ non vi è alcuna evidenza di impatto su qualsiasi cliente eBay. Non sappiamo che hanno decrittografato le password perché non sarebbe facile da fare. " Miller ha aggiunto che il file aggressori aveva copiato una grande parte dei record, che includeva - oltre alle password - "indirizzi e-mail, date di nascita, indirizzi postali e altre informazioni personali", secondo il articolo.

Secondo il articolo, Ebay ha detto che nessun dato finanziario è stato compromesso e confermato che hanno "non ha visto alcuna indicazione di aumento delle attività fraudolente sul suo sito principale e che non c'erano prove del suo PayPal servizio di pagamento online era stato violato." Quando Miller è stato chiesto perché ebay. non aveva allertato immediatamente i loro clienti di questo attacco, era citata nel articolo dire, "Abbiamo lavorato aggressivamente e il più rapidamente possibile per garantire una divulgazione accurata e accurata della natura e dell'estensione del compromesso. Sfortunatamente per eBay, secondo il rapporto, questa violazione della sicurezza potrebbe ora essere conosciuta "come il secondo più grande nella storia in un US azienda."

Maggiori informazioni su questa massiccia violazione nel Completa l'articolo E come eBay prevede di andare avanti, lecca le sue ferite e calmare le menti dei suoi utenti.

Scritto da Bryon Turcotte  /  Maggio 23, 2014