Hostwinds Blog


Assicurarsi il tuo sito Web su un piano di hosting condiviso Immagine in primo piano

Assicurarsi il tuo sito Web su un piano di hosting condiviso

di: Hostwinds Team  /  giugno 20, 2023


Quando si tratta di hosting del tuo sito Web, il web hosting condiviso è un'opzione popolare ed economica.Tuttavia, è anche dotato di rischi di sicurezza unici che devono essere affrontati.In questo articolo, spiegheremo come garantire il tuo sito Web su un piano di web hosting condiviso.

Comprensione dei rischi per la sicurezza del web hosting condiviso

L'hosting condiviso è un'opzione di hosting in cui più siti Web condividono lo stesso server fisico e le sue risorse.Mentre l'hosting condiviso è una soluzione economica, esiste il potenziale che potrebbe comportare rischi per la sicurezza più elevati rispetto ad altri piani di hosting di web, come VPS e server dedicati.

Contaminazione incrociata

Uno dei maggiori problemi di sicurezza con l'hosting condiviso è la contaminazione trasversale.Ciò accade quando malware o virus si diffondono da un sito Web ad altri siti sullo stesso server.Ciò può verificarsi a causa delle vulnerabilità nel sistema operativo del server, nel software del server Web o in altri software in esecuzione sul server.Una volta che il malware infetta un sito Web, può diffondersi su altri siti Web sullo stesso server, potenzialmente compromettendoli tutti.

Singolo punto di fallimento

Un altro problema di sicurezza con l'hosting condiviso è un unico punto di fallimento.Poiché più siti Web condividono lo stesso server fisico e le sue risorse, se il server è compromesso, tutti i siti Web su quel server sono interessati.Ciò può accadere a causa di vari motivi come una vulnerabilità di sicurezza nel software del server, una configurazione sbagliata o un hacker che sfrutta una password debole.

Controllo limitato

L'hosting condiviso offre anche un controllo limitato sull'ambiente del server.Poiché più siti Web condividono lo stesso server, potrebbe non essere possibile installare determinati software o configurare il server in modo specifico.Ciò può limitare la capacità del proprietario del sito Web di garantire il proprio sito Web e prevenire le violazioni della sicurezza.

Comportamento degli utenti non sicuro

Il comportamento insicuro degli utenti è un altro problema di sicurezza con l'hosting condiviso.Poiché più utenti hanno accesso allo stesso server, il comportamento insicuro di un utente può influire su altri utenti sullo stesso server.Ad esempio, se un utente ha una password debole, può compromettere la sicurezza di tutti i siti Web sullo stesso server.

Precauzioni di base per l'hosting condiviso

Quando si utilizza un piano di hosting condiviso, ci sono una serie di precauzioni che puoi prendere per garantire la sicurezza del tuo sito e dei dati.

Mantieni aggiornato il tuo software: Mantenere aggiornato il software del tuo sito Web è fondamentale in quanto il software obsoleto può contenere vulnerabilità di sicurezza.Assicurati che cose come il tuo CMS (sistema di gestione dei contenuti), plugin, temi, ecc. Siano tutte aggiornate con le ultime patch/aggiornamenti di sicurezza.

Password forti e 2FA: Utilizzare password univoci forti per tutti gli account, tra cui l'account di hosting, l'account FTP e tutti gli account di database.Considera anche di abilitare l'autenticazione a due fattori (2FA) per un ulteriore livello di sicurezza.

Backup regolari: Fai un punto per eseguire il backup regolarmente del tuo sito Web e conservare i backup fuori sede.In caso di attacco, hai qualcosa su cui ricadere, riducendo la quantità di tempi di inattività che il tuo sito potrebbe sperimentare.

Limitare le autorizzazioni dei file: Impostare le autorizzazioni appropriate tra file e directory per impedire qualsiasi accesso non autorizzato.

Usa SSL/TLS: Assicurare il tuo sito con la crittografia SSL/TLS per proteggere i dati sensibili, come le credenziali di accesso o i numeri delle carte di credito.

Usa plugin e strumenti di sicurezza: L'uso di plug -in e strumenti di sicurezza è un altro modo per migliorare la sicurezza dell'hosting condivisa.Il software anti-malware, i firewall per applicazioni Web (WAF) e gli scanner di vulnerabilità sono alcuni strumenti utili che possono aiutarti a proteggere il tuo sito Web dalle minacce alla sicurezza.

Monitora regolarmente il tuo sito: Il monitoraggio del tuo sito Web per le minacce alla sicurezza è una parte importante della sicurezza del sito Web.I plug -in di sicurezza possono fornire avvisi per attività sospette, mentre i file di registro possono essere analizzati per i segni dei tentativi di hacking.La creazione di avvisi e il monitoraggio regolarmente del tuo sito Web può aiutarti a rilevare e rispondere rapidamente alle minacce alla sicurezza.

Cosa fare se il tuo account di hosting condiviso è compromesso

Anche con le migliori misure di sicurezza in atto, esiste sempre il rischio che il tuo account di hosting condiviso possa essere compromesso.Se sospetti che il tuo sito Web sia stato violato o infetto da malware, ecco alcuni passaggi che dovresti prendere immediatamente:

Isolare il sito Web: Se sospetti che il tuo sito web sia stato compromesso, prendilo immediatamente offline.Ciò contribuirà a prevenire ulteriori danni e proteggere i visitatori.

Modifica tutte le password: Modifica tutte le password associate al tuo sito Web, incluso il tuo account di hosting, CMS e qualsiasi altro account utente.Usa password forti e uniche che sono difficili da indovinare.

Scansiona il tuo sito Web per malware: Utilizzare uno strumento anti-malware per scansionare il tuo sito Web per malware o virus.Se qualcuno viene trovato, rimuovili immediatamente.

Ripristina da un backup: Se hai un recente backup del tuo sito Web, ripristinarlo su un server pulito.Ciò contribuirà a rimuovere eventuali malware o virus che potrebbero aver infettato il tuo sito Web.

Aggiorna tutti i software e i plugin: Una volta ripristinato il tuo sito Web, assicurati di aggiornare tutti i software e i plugin alle loro ultime versioni.Ciò contribuirà a prevenire future violazioni della sicurezza.

Contatta il tuo provider di hosting: Se ritieni che il tuo account di hosting sia stato compromesso, contatta immediatamente il tuo provider di hosting.Possono aiutarti a indagare sul problema e prendere provvedimenti per prevenire future violazioni.

Notifica i tuoi utenti: Se il tuo sito Web raccoglie i dati degli utenti, come le credenziali di accesso o le informazioni personali, avvisare i tuoi utenti la violazione della sicurezza e consiglia loro di modificare le loro password.

Scegli un provider di web hosting condiviso sicuro

La protezione del tuo sito Web su un piano di web hosting condiviso non richiede solo precauzioni di base, come regolari aggiornamenti di monitoraggio e software e utilizzando plugin e strumenti di sicurezza, è anche importante scegliere un provider di hosting sicuro che offre certificati SSL, firewall e sistemi di rilevamento delle intrusioni(IDS) come parte dei loro piani di hosting.

Con un buon fornitore di hosting e rimanere proattivo sul tuo sito Web, un piano di hosting condiviso non solo ti farà risparmiare qualche dollaro, ma proteggerà il tuo sito e gli utenti al sicuro da qualsiasi gioco sporco.

Articoli Correlati:

Scritto da Hostwinds Team  /  giugno 20, 2023