Hostwinds Blog


Cos'è un server proxy?Tipi, usi, pro/contro e altro ancora Immagine in primo piano

Cos'è un server proxy?Tipi, usi, pro/contro e altro ancora

di: Hostwinds Team  /  aprile 3, 2024


Cos'è un server proxy?

Un server proxy funge da intermediario tra il dispositivo di un utente - come un computer, smartphone o tablet - e Internet.È un ulteriore livello di sicurezza che consente agli utenti di proteggere la propria rete privata e, a seconda di come è configurato il proxy, fornisce anonimato quando navigano sul Web.

Come funziona un proxy?

Al suo centro, il funzionamento di un server proxy ruota attorno al concetto di intercettazione e inoltro del traffico Internet.Esistono tre componenti principali che consentono a questa operazione di funzionare:

Cliente: Il client si riferisce al dispositivo dell'utente, come un computer, smartphone o tablet, che avvia richieste per accedere al Web.Quando l'utente inserisce un URL nel proprio browser o fa clic su un link, il client invia una richiesta al server proxy.

Server proxy: Il server proxy è l'intermediario tra il client e il server di destinazione.Si trova tra il cliente e Internet, intercetta e inoltrando le richieste e le risposte tra le due parti.Il server proxy valuta le richieste in arrivo, applica eventuali regole o politiche configurati e inoltra le richieste al server di destinazione appropriato.Inoltre, il server proxy può memorizzare nella cache il contenuto frequentemente accessibile per migliorare le prestazioni e l'efficienza.

Server di destinazione: Il server di destinazione è l'obiettivo della richiesta del client.Ospita il sito Web l'utente intende accedere.Quando il server proxy inoltra una richiesta al server di destinazione, il server di destinazione elabora la richiesta, recupera il contenuto richiesto e invia una risposta al server proxy.

Ecco come questi tre componenti si uniscono:

1.Quando un utente (client) avvia una richiesta per accedere a un sito Web,

2.La richiesta viene intercettata dal server proxy prima che raggiunga il server di destinazione.

3. Il server proxy valuta la richiesta e la inoltra al server di destinazione per conto dell'utente.

4. Il server di destinazione accetta la richiesta del proxy e risponde al server proxy.

5. Il server proxy inoltra la risposta del server di destinazione (contenuto) sul dispositivo dell'utente.

3 tipi principali di server proxy

Proxy in avanti

Il tipo più comune di proxy, un proxy in avanti si trova tra il client (browser) e Internet.Quando un client richiede l'accesso al sito Web, il proxy in avanti intercetta la richiesta e, agendo come un firewall, nasconde l'indirizzo IP del client prima di inoltrarlo al server di destinazione per conto del client.

I server proxy in avanti sono comunemente utilizzati all'interno delle reti interne per facilitare l'accesso a Internet ispezionando e filtrando le richieste dei client in base alle impostazioni di configurazione del server proxy come controlli di accesso e politiche di filtraggio.

Proxy inverso

Mentre un proxy in avanti lavora per proteggere i clienti server web, un proxy inverso funziona per proteggere i server Web dai client.Si trova davanti ai server Web e intercetta le richieste dei client, inoltrandole al server backend appropriato, proteggendo i server dall'accesso diretto al client.

I proxy inversi sono comunemente utilizzati per il bilanciamento del carico, la memorizzazione nella cache e la sicurezza, fornendo funzionalità come terminazione SSL, protezione DDOS e firewall di applicazioni Web per proteggere i server Web da minacce esterne.

Proxy trasparente

Un server proxy trasparente si trova tra il client e Internet, intercetta le richieste del client in modo simile a un proxy in avanti.Tuttavia, a differenza dei proxy in avanti, i proxy trasparenti non nascondono l'indirizzo IP del client o il fatto che agiscono come server proxy.

I proxy trasparenti vengono spesso utilizzati per moderare il contenuto e/o monitorare gli utenti all'interno di una rete a loro insaputa, una pratica a volte definita "proxy forzata".

Configurazioni di server proxy diverse

Proxy anonimi

Esistono due livelli di configurazione proxy anonima.

Livello 1 Proxy anonimi Nascondi l'indirizzo IP originale del client e non informa il server Web che la richiesta del client sta passando tramite un proxy.

Livello 2 Proxy anonimi Nascondi l'indirizzo IP originale del client ma informerà il server Web che si tratta di un server proxy.Questa è la configurazione proxy più comune.

Proxy residenziali

I proxy residenziali utilizzano gli indirizzi IP assegnati dai fornitori di servizi Internet agli utenti residenziali.Imitano gli indirizzi IP degli utenti reali, rendendoli meno probabili per essere rilevati come proxy dai siti Web.

Proxy di accesso pubblico

I proxy di accesso pubblico sono apertamente accessibili a chiunque senza autenticazione.Forniscono un gateway per gli utenti di accedere a Internet in modo anonimo, senza dover impostare i propri server proxy.

Proxy condivisi

I proxy condivisi vengono utilizzati contemporaneamente da più utenti, consentendo loro di condividere le stesse risorse di proxy.Mentre offrono risparmi e comodità dei costi, possono anche portare a velocità di connessione più lente e potenziale indirizzo IP.

Proxy rotanti

I proxy rotanti ruotano automaticamente gli indirizzi IP con ciascuna richiesta, fornendo anonimato migliorato ed evitando il rilevamento o il blocco dei siti Web.Offrono indirizzi IP dinamici, che cambiano regolarmente per mascherare l'identità dell'utente.

Proxy SSL

I proxy SSL eseguono connessioni SSL/TLS tra client e server.Abilitano l'ispezione e la modifica del traffico crittografato, fornendo sicurezza e visibilità nelle comunicazioni crittografate con SSL.

Vantaggi di un server proxy

I proxy offrono vantaggi numeri, che vanno dalla sicurezza al miglioramento dell'esperienza dell'utente.

Ecco alcuni notevoli vantaggi per l'utilizzo di un server proxy:

Sicurezza: I server proxy aggiungono un ulteriore livello di sicurezza agendo come barriera tra il dispositivo dell'utente e Internet.Possono filtrare contenuti dannosi, rilevare e bloccare malware e prevenire l'accesso non autorizzato a dati sensibili.

Privacy: Riducendo l'IPS e la posizione dell'utente, i server proxy offrono anonimato su Internet, aiutando a proteggere le informazioni sensibili e prevenire il monitoraggio.

Controllo della rete: Dal punto di vista amministrativo e IT, i server proxy consentono un livello più elevato di controllo sulle reti e sui siti Web locali filtrando contenuti dannosi, rilevando e bloccando malware e impedendo l'accesso non autorizzato a dati sensibili, tra le altre cose.

Ottimizzazione delle prestazioni: I server proxy possono memorizzare nella cache il contenuto di frequente, ridurre l'utilizzo della larghezza di banda e aumentare la velocità del sito.Offrono anche il bilanciamento del carico spingendo le richieste dei clienti a server appropriati.

Portata globale: Connettendosi a un server proxy situato in un altro paese, gli utenti possono accedere a siti Web e servizi online che non sono altrimenti disponibili nella loro posizione.

Limitazioni e sfide dei server proxy

Sebbene i server proxy possano beneficiare sia utenti che siti Web, ci sono alcuni potenziali svantaggi di cui entrambe le parti dovrebbero essere consapevoli.

Rischi di sicurezza: Anche se i delegati sono noti per l'anonimato e la sicurezza, potrebbero potenzialmente esporre informazioni sensibili, introdurre vulnerabilità o diventare bersagli per attacchi informatici se configurati o compromessi in modo improprio.L'implementazione di misure di sicurezza adeguate, rimanere aggiornati sugli aggiornamenti del server e il monitoraggio regolarmente per attività sospette contribuirà a garantire l'integrità della sicurezza di un proxy.

Preoccupazioni relative alla privacy: Sebbene i server proxy possano fornire anonimato e privacy, possono anche sollevare problemi di privacy se abusato o abuso.Alcuni server proxy possono registrare l'attività dell'utente, inclusi siti Web visitati e trasmessi dati, compromettendo la privacy dell'utente.È importante comprendere e valutare le politiche sulla privacy e le pratiche di registrazione dei server proxy per proteggere i diritti della privacy degli utenti.

Impatto delle prestazioni: I server proxy possono introdurre le prestazioni di latenza e impatto, soprattutto se sono sovraccarichi o configurati sbagliati.Di conseguenza, gli utenti possono sperimentare tempi di risposta più lenti e prestazioni degradate su Internet.La gestione corretta delle risorse del server proxy e l'ottimizzazione delle configurazioni può aiutare a mitigare i problemi delle prestazioni.

Problemi di compatibilità: Alcuni protocolli, metodi di crittografia o meccanismi di autenticazione potrebbero non essere supportati da server proxy, portando a problemi di connettività o limitazioni di funzionalità.Assicurati di testare la compatibilità con tutte le applicazioni richieste prima di distribuire server proxy.

Singolo punto di fallimento: I server proxy possono rappresentare un unico punto di errore nell'architettura di rete.Se il proxy diminuisce, può interrompere l'accesso a Internet.L'implementazione della ridondanza, dei meccanismi di failover e dei server proxy di backup può aiutare a mitigare il rischio di fermi e ridurre al minimo le interruzioni del servizio.

Protocolli del server proxy

I server proxy possono utilizzare una serie diversificata di protocolli per soddisfare quasi qualsiasi esigenza di networking, che si tratti di reti o fuori rete.

Proxy http

I proxy HTTP (protocollo di trasferimento ipertext) sono progettati per gestire il traffico HTTP in modo specifico.Intercettano e inoltrano le richieste e le risposte HTTP tra clienti e server.I proxy HTTP sono comunemente utilizzati per la navigazione Web e l'accesso ai servizi basati su HTTP.Possono fornire funzionalità come memorizzazione nella cache, filtraggio dei contenuti e controllo dell'accesso.

Proxy https

I proxy HTTPS (Hypertext Transfer Protocol) sono simili ai proxy HTTP ma gestiscono in modo specifico il traffico HTTPS, che viene crittografato utilizzando SSL/TLS.I proxy HTTPS terminano le connessioni SSL/TLS dai client, decrittono il traffico, ispezionanolo e quindi stabilisci nuove connessioni SSL/TLS ai server back -end.Forniscono sicurezza e visibilità sul traffico crittografato preservando la crittografia end-to-end.

Proxy calzini

I proxy di calze (Socket Secure) funzionano a un livello inferiore rispetto ai proxy HTTP e HTTPS.Gestiscono vari tipi di traffico Internet, tra cui TCP, UDP e ICMP.I proxy calzini creano una connessione TCP a un server di destinazione specificato per conto dei dati client e relè tra client e server.Sono comunemente usati per applicazioni come giochi online, messaggistica istantanea e condivisione di file peer-to-peer.

Proxy FTP

FTP (protocollo di trasferimento file) I proxy sono proxy specializzati progettati per gestire il traffico FTP.Intercettano e relidano comandi FTP e trasferimenti di dati tra client e server FTP.I proxy FTP possono fornire funzionalità come il controllo degli accessi, la registrazione e il filtro dei contenuti per il traffico FTP.

Proxy SMTP/POP3/IMAP

SMTP (Simple Mail Transfer Protocol), POP3 (Post Office Protocol versione 3) e IMAP (Internet Messages Access Protocol) sono progettati per gestire il traffico e -mail.Intercettano e trasmettono i messaggi di posta elettronica tra Clienti di posta elettronica e server di posta elettronica.Questi proxy possono fornire funzionalità come il filtro dello spam, la scansione antivirus e il controllo di accesso per il traffico e -mail.

Scritto da Hostwinds Team  /  aprile 3, 2024