Hostwinds Tutorial

Cerca risultati per:


Sommario


introduzione
Installa WordPress
Risorse addizionali
Contesto aggiuntivo

Creazione di un sito WordPress utilizzando CPanel e Softulous

Tag: Web Site,  WordPress,  cPanel,  Softaculous 

introduzione
Installa WordPress
Risorse addizionali
Contesto aggiuntivo

introduzione

Questo articolo descrive come impostare un sito WordPress usando CPanel e Softlous.Come forse saprai, WordPress è un sistema di gestione dei contenuti popolare utilizzato per creare blog e siti Web.CPanel è un pannello di controllo di Web Hosting (creato da CPanel, Inc.) che consente la gestione e l'amministrazione di siti Web e i loro servizi correlati.Infine, SoftAculous consente agli utenti di installare molti script e applicazioni con pochi clic: gestisce tutti i requisiti/dipendenze di installazione per i pacchetti software disponibili (come WordPress), inclusi i file di caricamento, l'installazione di file e la creazione di database, ecc.

Installa WordPress

  1. Dall'interno cPanel, Scorri verso il basso per raggiungere la sezione del software, quindi selezionare Programma di installazione di app Softaculous:
  2. Nel gruppo WordPress, seleziona Installare:
  3. In blu Installare Menu, seleziona Installazione rapida (Puoi scegliere Installazione personalizzata Per ulteriori opzioni di installazione):
  4. Regola tutti i campi appropriati, come la password dell'amministratore, quindi seleziona Installare:
  5. Dovresti ricevere un messaggio "Congratulazioni, il software è stato installato correttamente" con i tuoi URL di installazione particolari.Puoi selezionare Torna alla gestione di WordPress Per visualizzare i dettagli del tuo nuovo sito WordPress.Per creare la tua prima pagina web di WordPress, vedi Creazione della tua prima pagina Web WordPress.

Divertiti a usare WordPress!

Risorse addizionali

Contesto aggiuntivo

In questa sezione, forniamo un contesto storico opzionale.CPanel è stato originariamente sviluppato nel 1996 (usando Perl).Nel 1999 è stato rilasciato CPanel 3, che, tra le altre cose, ha aggiunto WHM (Web Host Manager) al sistema.In questa configurazione accoppiata, CPanel viene utilizzato per i proprietari di siti Web per svolgere attività di gestione comuni, tra cui:

  • Backup, trasferimento e gestione dei file.
  • Siti Web di pubblicazione.
  • Gestione dei singoli domini.
  • Creazione e gestione di e -mail (inclusi webmail e calendari) e account FTP.
  • Creazione e gestione dei database.

WHM, d'altra parte, è progettato per gli amministratori di sistema per svolgere funzioni di amministrazione di comuni server, tra cui:

  • Creazione, gestione e monitoraggio degli account del proprietario del sito Web (creazione di account CPanel e pacchetti di hosting).
  • Configurazione di informazioni di networking.
  • Sicurezza e visualizzazione/analisi delle statistiche del server.
  • Gestione dei certificati SSL.
  • Monitoraggio e riavvio dei servizi.

Dopo che WHM si è unito a CPanel, CPanel Manage2 è stato aggiunto alla famiglia.Questo componente viene utilizzato per gestire le licenze e la fatturazione (incluso il pagamento della fattura).

Il prossimo nell'elenco è morbido.Questo è fondamentalmente un software che installa altri software relativi al sito Web.Altrimenti noto come un installatore automatico, è una libreria di script di installazione del software.Considera l'installazione di WordPress, che generalmente richiede uno stack di lampada.Tradizionalmente, questo è Linux, Apache, Mysql e PHP.L'installazione di tutti questi componenti WordPress richiesti è, come minimo, richiede abbastanza tempo.Uno script di installazione comprovato, d'altra parte, rimuove essenzialmente gran parte del tempo di installazione, della complessità e del dolore (l'installazione di WordPress tramite un installatore automatico richiede solo pochi minuti, se quello).Softulous può essere raggruppato con CPanel (e altri pannelli di controllo), che è generalmente dove lo trovi.

Infine arriva WordPress, che è una piattaforma open source gratuita per cose come blog, forum, siti Web e negozi online (siti di e-commerce).A partire dal 2021, il 43% dei primi 10 milioni di siti Web utilizza WordPress.Tutto è iniziato perché lo sviluppo di un sistema di blogging esistente, B2/Cafelog, è stato sospeso dal suo sviluppatore di base (Michel Valdris).Nel 2003, due utenti di B2/Cafelog, Matt Mullenweg e Mike Little, hanno deciso di costruire una nuova piattaforma di blog su B2/Cafelog.Negli anni seguenti, con molto aiuto dalla comunità open source, WordPress ora alimenta poco più del 39% di tutte Siti Web sul pianeta (a partire dal 2021).

Scritto da Karlito Bonnevie  /  aprile 18, 2022