Need help? Chat now!

Hostwinds Tutorial

Cerca risultati per:


Sommario


Come creare uno scambio in Linux

Come creare un file di scambio Linux

Tag: Linux 

Come creare uno scambio in Linux

Swap è uno spazio assegnato su Linux che è stato riservato per essere utilizzato come memoria virtuale. Quando un server Linux esaurisce la memoria, i processi inattivi possono essere spostati nella memoria virtuale per creare spazio per i processi attivi nella memoria di lavoro.

Questa funzione non è attivata per impostazione predefinita, ma può essere attivata allocando un file swap.Le prestazioni sul file di swap sono molto simili a quelle di una partizione di swap.Tuttavia, è più facile controllare la dimensione dello swap senza ripartizionamento.Come attivamente il server si affida allo spazio Swap può anche essere controllato regolando il valore di swappiness del sistema.

Poiché i nostri VPS e server dedicati forniscono root per impostazione predefinita, si presume che tutti i comandi vengano eseguiti come root:

Come creare uno scambio in Linux

Di seguito sono riportati i passaggi che ti guideranno creando un file swap e come modificare il valore di swappiness. Per aggiungere 1 GB di Swap al tuo server, ad esempio, segui questa guida:

Step One: Per creare il file da utilizzare per uno scambio utilizzando il falco o il DD:

Creazione di un file di scambio con fallocate

fallocate -l 1G /myswap

l'opzione -l consente di impostare la lunghezza, 1 Gigabyte in questo esempio

In alternativa, puoi utilizzare dd per creare un file vuoto da 1 GB:

dd if=/dev/zero of=/myswap count=1024 bs=1MiB

Passo due: Proteggi le autorizzazioni del file di scambio:

chmod 600 /myswap

Formatta il file per lo scambio.

mkswap /myswap

Fase tre: Aggiungi il file al sistema come file di scambio.

swapon /myswap

Fase quattro: Aggiungi questa linea alla fine di / etc / fstab per rendere il cambiamento permanente.

/myswap none swap sw 0 0

Fase cinque: Per modificare il valore di swappiness, modificare /etc/sysctl.conf e aggiungere la seguente riga.

vm.swappiness=10

Inizia con un valore di 10 e aumenta se necessario. Un valore predefinito tipico per lo scambio è 60. Maggiore è il numero (fino a 100), più spesso viene utilizzato lo scambio.

Quanta swappiness influisce sulle prestazioni dipende da come viene utilizzata la memoria, quindi sperimentare per trovare un valore ottimale. A 0, il file di swap verrà utilizzato solo quando il sistema viene eseguito completamente fuori memoria. I valori più alti consentono di swap swap del sistema elabora il minimo per consentire al sistema di liberare la memoria per la cache del disco, migliorando potenzialmente le prestazioni complessive del sistema.

Fase sei: Verificare che il file di scambio sia stato creato.

swapon -s

Riavviare il server per assicurarsi che le modifiche diventino effettive.

Nella maggior parte dei casi, è necessario accedere alla partizione di swap solo come utente root.

dd if=/dev/zero of=/myswap count=1024 bs=1MiB 1024+0 records in 1024+0 records out 1073741824 bytes (1.1 GB) copied, 2.15831 s, 497 MB/s

Scritto da Hostwinds Team  /  settembre 7, 2018