Need help? Chat now!

Hostwinds Tutorial

Cerca risultati per:


Sommario


Una spiegazione dell'errore HTTP 403 - Proibito?
Fissaggio di un errore HTTP 403 - Proibito?
Fissaggio dell'errore HTTP 403 - Vietato sui siti WordPress

Come correggere un errore HTTP 403 - Proibito

Tag: http errors 

Una spiegazione dell'errore HTTP 403 - Proibito?
Fissaggio di un errore HTTP 403 - Proibito?
Fissaggio dell'errore HTTP 403 - Vietato sui siti WordPress

Una spiegazione dell'errore HTTP 403 - Proibito?

403 Errori proibiti sono un codice di stato HTTP che di solito mostra quando il sito che si sta tentando di raggiungere ha un errore di autorizzazioni, l'errore di proprietà, una directory Web vuota o nessuna pagina di indice.

Se vedi questo errore, molto probabilmente è perché il proprietario del sito ha limitato l'accesso esterno ad esso, e non hai il permesso di visualizzarlo.Questo errore può richiedere diversi messaggi a seconda del browser e verranno visualizzati nella finestra del browser.

Il più comune di loro include, ma non è limitato a:

  • Proibito
  • Errore 403
  • 403 Proibito
  • Errore 403 - Proibito
  • Errore HTTP 403 - Proibito
  • Proibito: non hai il permesso di accedere a "Nome della directory qui" su questo server.

Inoltre, se stai utilizzando Internet Explorer e vedi "Il sito web ha rifiutato di mostrare questa pagina web", quindi ottieni un 403. Dovresti vedere l'errore nella barra del titolo.

È anche possibile che potresti aver bisogno di accedere al sito.Mentre di solito, riceverai un errore 401 in questo caso, potrebbe occasionalmente innescare un 403 invece.Se l'URL è corretto e non è un caso di dover accedere, prova Cancellare la cache e i cookie.

Fissaggio di un errore HTTP 403 - Proibito?

Per correggere un errore HTTP 403, guarda l'URL e assicurarsi che sia un URL appropriato che ti ha indirizzato a una pagina specifica.Se sta cercando di indirizzarti a una directory o una cartella all'interno del sito, di solito riceverai questo errore.Si noti che questo è perché la maggior parte dei siti non consentono apertamente la navigazione della directory.

Fissaggio dell'errore HTTP 403 - Vietato sui siti WordPress

Plugin: Fissaggio di questo errore sui siti WordPress di solito può essere eseguito configurando adeguatamente i plugin, in particolare i plugin di sicurezza.Se hai recentemente installato un nuovo plug-in, disattivato e vedere l'errore se ne va.In tal caso, guarda le impostazioni per confermare una configurazione corretta.

.htaccess: Se non è un plugin, la prossima causa possibile da indagare è il tuo file .htaccess. Nota: Scarica una copia di esso per avere un backup, eliminarlo dal tuo sito e quindi ricaricare la pagina.Se l'errore scompare, c'è un problema con il tuo file .htaccess.Puoi provare a risolvere questo o puoi generare un nuovo file .htaccess.

Per generare un nuovo file .htaccess in WordPress, dal menu Dashboard di WordPress sul lato sinistro dello schermo, vai al menu a discesa Impostazioni e fare clic sul collegamento Permalinks.Fare clic sul pulsante Salva per creare un nuovo file .htaccess.

Autorizzazioni: C'è anche la possibilità che potrebbe essere un problema con le tue autorizzazioni.Per risolvere questo problema, passare al file manager nella tua cruscotto CPANEL e immettere la cartella Public_HTML.Per assicurarsi che i tuoi file abbiano le seguenti impostazioni, fare clic con il pulsante destro del mouse su e selezionare Cambia autorizzazioni o fare clic sulla scheda Autorizzazioni per vedere cosa e per cambiarli se necessario:

  • Cartelle - 0755
  • File - 0644

Se si riceve un errore 403 e richiedi un'inchiesta nel problema, non esitate ad aprire un biglietto di supporto con il nostro ufficio tecnico.

Scritto da Hostwinds Team  /  dicembre 13, 2016