Need help? Chat now!

Hostwinds Tutorial

Cerca risultati per:


Sommario


Installazione di Apache
Installazione di MySQL
Installazione di PHP
PHP 5.6
PHP 7.0
Prova PHP

Come installare LAMP su Ubuntu 16.04

Tag: Ubuntu 

Installazione di Apache
Installazione di MySQL
Installazione di PHP
PHP 5.6
PHP 7.0
Prova PHP

La lampada stack è una popolare piattaforma web open source comunemente utilizzata per eseguire siti Web e server dinamici. Include Linux, Apache, MySQL e PHP.

Dovrai assicurarti di avere un utente impostato che non è root che è stato concesso i privilegi sudo.Se hai bisogno di assistenza nel farlo, puoi fare quanto segue:

adduser desired-username

Ti consigliamo di impostare una password forte per l'utente.

La password impostata richiede:

Enter new UNIX password:
Retype new UNIX password:
passwd: password updated successfully

Utilizzerai usermod per aggiungere l'utente al gruppo sudo.Assicurati di sostituire [DESIREDUSERNAME] di seguito con il nome utente effettivo che desideri creare

sudo usermod -a -G Sudo [desiredusername]

Utilizzare il comando SU per passare al nuovo account utente a cui hai concesso i privilegi.

su [desiredusername]

Installazione di Apache

Apache è uno dei server Web più popolari disponibili e ampiamente utilizzati a causa della sua stabilità.Generalmente è la scelta predefinita per i client quando si imposta un server Web a causa della sua lunga cronologia, stabilità e supporto per molti anni.

Installerai Apache utilizzando il gestore del pacchetto Ubuntu, APT.

Si eseguiranno i seguenti comandi per avviare l'aggiornamento per il sistema e avviare il processo di installazione.

sudo apt-get update && Sudo apt-get install apache2

Ti chiederà quindi la password dell'utente. Dopo aver inserito la password, inizierà il processo di installazione mostrando i suoi pacchetti. Premere Y e quindi premi Invio sulla tastiera per continuare con l'installazione.

È possibile verificare che Apache sia installato correttamente andando su http: // your_server_ip_address (sostituire your_server_ip_address con l'indirizzo IP del server).

È possibile trovare il tuo indirizzo IP del server navigando nella sezione Controllo cloud nell'area client.Può anche essere trovato nell'e-mail di benvenuto che abbiamo inviato a te.Questa e-mail può essere trovata nella cronologia e-mail, che è accessibile tramite l'area client facendo clic sul menu a discesa sul lato destro del lato destro che dice "Ciao client".

Se installato correttamente, questo dovrebbe avviare una pagina predefinita di predefinita Apache quando si visita l'indirizzo IP del server nel tuo browser.

Installazione di MySQL

MySQL è un sistema di gestione di database. I client di Hostwinds lo utilizzano per organizzare e fornire l'accesso ai database in cui il tuo sito memorizzerà le informazioni.

Esegui i seguenti comandi per iniziare.

sudo apt-get install mysql-server

Come ha fatto prima, durante l'installazione di Apache, farà aggiornare un prompt che mostra i pacchetti che si installerà e lo spazio su disco verrà utilizzato. Premi Y e quindi accedere alla tastiera per continuare con l'installazione.

Durante questo, ti verrà chiesto di selezionare una password per l'utente "root" MySQL.Assicurati di non lasciare questo vuoto e creare una password complessa.

Installazione di PHP

PHP è il componente che elaborerà il codice per visualizzare il contenuto sul tuo sito. Può eseguire script, connettersi a MySQL e consegnare il contenuto.

PHP 5.6

sudo apt-get install php libapache2-mod-php php-mcrypt php-mysql

PHP 7.0

apt-get -y install php7.0 libapache2-mod-php7.0

Apache cercherà innanzitutto il file index.html, ma dal momento che stai usando PHP, vorrai dire che il server Web di cercare invece Index.php.Lo cambierai modificando la dir.Conf file con privilegi di root.

sudo nano /etc/apache2/mods-enabled/dir.conf
<IfModule mod_dir.c>
    DirectoryIndex index.html index.cgi index.pl index.php index.xhtml index.htm

Il file index.php viene quindi spostato nella prima posizione. Dovrebbe sembrare come questo.

<IfModule mod_dir.c>
DirectoryIndex index.php index.html index.CGI index.pl index.XHTML index.htm

Quando hai finito, premi CTRL + X per salvare e poi Y e Invio per confermare.

Apache viene quindi riavviato per salvare le modifiche.

sudo systemctl restart apache2 && sudo systemctl status apache2

Prova PHP

Crea il file digitando il comando seguente:

touch /var/www/html/info.php && echo "" >>info.php

Allora accederai a accedere al seguente link.(inserisci il tuo IP per il tuo hosting)

http: //your_server_ip_address/info.php (di nuovo, sostituzione di your_server_ip_address con l'indirizzo IP del server).

Dopo aver verificato che funzioni, rimuovi il file. Puoi farlo digitando:

sudo rm /var/www/html/info.php

Da qui, è possibile installare moduli PHP, Wordpress, set up phpmyadmin, ecc.

Scritto da Hostwinds Team  /  aprile 7, 2018