Need help? Chat now!

Hostwinds Tutorial

Cerca risultati per:


Come rendere eseguibile uno script per altri utenti su Linux

Tag: Linux 

Se si dispone di un server Linux con più utenti su di esso, ci sono alcuni casi che hai scritto uno script / strumento personalizzato che si desidera mettere a disposizione degli altri utenti. È necessario inserire lo script in una posizione che tutti gli utenti hanno accesso e impostare le autorizzazioni dello script per consentire la lettura e l'esecuzione da parte degli utenti che si desidera eseguire lo script.

Per questa guida, abbiamo uno script di esempio chiamato ciao.sh, questo dice ciao all'utente che lo ha eseguito:

#!/bin/bash
echo "Hello $USER!"

Nota: I seguenti comandi dovrebbero essere eseguiti come utente root o utilizzando il comando sudo.

In quasi tutte le distribuzioni Linux, la directory / usr / local / bin è una posizione che può essere utilizzata per effettuare qualsiasi file eseguibile disponibile per tutti gli utenti, in quanto tale directory è parte del percorso dell'utente.

Primo: Basta copiare il tuo script in / usr / local / bin:

cp /path/to/hello.sh /usr/local/bin

Secondo: Facoltativamente, è quindi possibile modificare la proprietà del file per limitare chi può eseguire questo script più sicuro. Ad esempio, è possibile modificare il proprietario del file su root in modo che solo root possa modificare il file e può cambiare il gruppo per il file per limitare la possibilità di eseguire lo script ai membri di quel gruppo.

Ad esempio, questo cambia la proprietà in root, con il gruppo 'Ciao':

chown root:hello /usr/local/bin/hello.sh

Terzo: Modificare le autorizzazioni del file per consentire solo il proprietario di modificarlo e il suo gruppo o tutti di visualizzarlo e eseguirlo.

Per consentire solo ai membri del gruppo "Ciao" specificato nel passaggio 2 per essere in grado di eseguire il file, impostare le autorizzazioni dello script su 750:

chmod 750 /usr/local/bin/hello.sh

Per consentire a chiunque di essere in grado di eseguire lo script, impostare le autorizzazioni dello script su 755:

chmod 755 /usr/local/bin/hello.sh

Ora gli utenti saranno in grado di eseguire lo script semplicemente eseguendo Ciao.sh:

hello.sh
Hello user!

Scritto da David Hamilton  /  settembre 24, 2019