Need help? Chat now!

Hostwinds Tutorial

Cerca risultati per:


Sommario


Come ottenere il ruolo del server DNS installato su Windows Server 2016
Esecuzione / configurazione del ruolo DNS
Zona di ricerca diretta
Zona di ricerca diretta e inversa

Come installare e configurare DNS in Windows Server 2016

Tag: DNS,  Windows 

Come ottenere il ruolo del server DNS installato su Windows Server 2016
Esecuzione / configurazione del ruolo DNS
Zona di ricerca diretta
Zona di ricerca diretta e inversa

Microsoft Windows Server 2016 è una versione aggiornata e un potente sistema operativo capace di molti ruoli e funzioni differenti e altamente personalizzabili. Tuttavia, per evitare il sovraccarico dell'hardware e il degrado grave delle prestazioni dell'hardware, Windows Server 2016 continua a fornire un approccio modulare alle attività e ai ruoli in un ambiente amministrativo server tramite l'aggiunta di ruoli e funzionalità.

Oltre alle attuali capacità potenti offerte dal ruolo DNS di Windows Server 2012, Windows Server 2016 include funzionalità aggiornate e migliorate.Per dirne alcuni:

  • Le impostazioni GP per NRPT consentono al client DNS di non corrispondersi più a un'interfaccia specifica.
  • Criteri DNS aggiunti
  • Aggiunta limitazione RRP / tasso di risposta
  • Autenticazione basata su DNS di entità nominate (DANE)
  • Supporto record sconosciuto
  • Suggerimenti per la radice di IPv6
  • Supporto per Windows Powershell Migliorato

Per configurare e configurare DNS, è necessario installare il ruolo del server DNS su Windows Server 2016. Questo articolo ti guiderà attraverso il processo di installazione e configurazione DNS in Windows Server 2016. Si prega di notare che dovrai essere registratoIl tuo server Windows dalla nostra funzione VNC o dalla connessione desktop remota.Quando sei pronto per procedere, fare riferimento ai seguenti passaggi.

Come ottenere il ruolo del server DNS installato su Windows Server 2016

1. Aprire la finestra Server Manager e procedere a Server locale

2. Fare clic su Gestisci e "Aggiungi ruoli e funzionalità".

3. Viene visualizzata una volta visualizzata la finestra Add Ruoli e funzionalità, prenditi il tempo per leggere le informazioni nella sezione "Prima di iniziare" prima di fare clic su Avanti

4. Se si utilizza l'installazione basata su ruoli o basata su funzionalità, selezionare il pulsante di opzione accanto ad essa

5. Selezionare il server che desideri utilizzare per questo ruolo.Tipicamente per un configurazione solo DNS, è lo stesso della macchina che stai guardando su questo.Tuttavia, la possibilità di installare remota il ruolo è disponibile

6. Selezionare il ruolo del server DNS.

7. Una finestra ti chiede quindi di confermare le dipendenze (di solito solo gli strumenti di amministrazione richiesti per il ruolo DNS) da installare. Fai clic su Aggiungi funzionalità, in quanto questo è solitamente richiesto

8. La casella di controllo deve essere contrassegnata in un'icona di controllo nero. (La casella nera in questa finestra indica in genere che non tutte le funzioni sono installate in questo albero. Di solito, questo è, per impostazione predefinita, una cosa per i servizi di file e di archiviazione). Quindi fai clic su Avanti per andare avanti

9. Nella finestra Caratteristiche, è possibile installare funzionalità aggiuntive che spesso non sono necessarie per una configurazione solo DNS, tuttavia, non esitate a dare un'occhiata a loro e tenerli a mente se trovi un bisogno assoluto per loro più tardi

10. Nella finestra successiva, ti dà una breve descrizione dei servizi e delle loro funzioni, indicando cose che potrebbero essere influenzate da questo ruolo o richiede che questo ruolo sia installato

11. La conferma finale dell'installazione. Presenta l'opzione per riavviare il server di destinazione (consigliato per installazioni di massa) e ti riporta alla finestra del server manager

Esecuzione / configurazione del ruolo DNS

1. Selezionare l'opzione DNS nella barra laterale di Server Manager
2. Selezionare il server che si desidera gestire, fare clic con il tasto destro del mouse e fare clic con il pulsante destro del mouse e fai clic su DNS Manager (metodo alternativo, fare clic sul menu Start, selezionare Strumenti di amministrazione e fare clic su DNS)
3. Fare clic su Azione
4. Fai clic su Configura un server DNS ...
5. Verrà visualizzato un messaggio che ti dà il benvenuto alle procedure guidate Configura un server DNS, fai clic su Avanti.
6. Selezionare una delle 3 opzioni che si desidera utilizzare che potrebbe soddisfare le proprie esigenze.

Zona di ricerca diretta

1. Una volta selezionata una delle due opzioni, avanzerà richiedendo il nome della zona. Immettere il nome della zona.
2. Se è selezionata l'opzione ISP Maintained DNS, verranno richieste le informazioni per il DNS ISP. Se il server mantiene la zona, chiederà un nome di zona. Qualsiasi nome può funzionare.
3. Dopo aver fatto clic su Avanti sul server mantiene la zona, chiederà quindi se si desidera creare un nuovo file o utilizzare un file esistente, inserisce le informazioni o il file che si desidera utilizzare e quindi fare clic su Avanti
4. Successivamente, ti presenterà 3 opzioni, 2 se Active Directory non è installato. Attenersi a tutti gli avvertimenti che presenta, seleziona l'opzione che desideri utilizzare e fare clic su Avanti.
5. Questa sezione ti chiederà se deve inoltrare le query ai server DNS con un IP specifico o se non dovrebbe.Selezionare l'opzione che si desidera utilizzare, immettere qualsiasi informazione necessaria e fare clic su Avanti.
6. Infine, confermare i dettagli con te e "Fine" completerà il processo.

Zona di ricerca diretta e inversa

Questa opzione utilizza un processo simile per la prima metà (zona di ricerca in avanti), con una differenza che è l'opzione di zone primarie, secondarie e stub. Le opzioni descrivono le opzioni per ciascuna e procedere alla metà della zona di ricerca inversa.

1. Selezionare se si desidera creare subito una zona di ricerca inversa.
2. Fare clic su Avanti. Se hai selezionato per crearne uno ora, procederebbe in una schermata simile alla zona di ricerca in avanti, scegliendo qualsiasi opzione è desiderata. Tuttavia, se si ottiene non impostare una zona di ricerca inversa, terminerà il processo.
3. La zona di ricerca inversa utilizza un processo simile alla zona di ricerca diretta ma richiede informazioni rDNS

Vista avanzata Visualizza le zone di ricerca inverse per 0, 127.0.0.1 e 255 trasmissioni. Visualizza ulteriormente le ricerche memorizzate nella cache. Abilita solo la vista avanzata se la necessità lo impone, come modifica di questi può causare problemi.

I punti di fiducia devono essere impostati per le zone firmate chiave della crittografia pubblica. Conosciuto anche come ancoraggio di fiducia e deve essere configurato su un server DNS non autorevole.

Forwarder condizionali Consentono all'utente di risolvere i nomi in uno spazio dei nomi privato o accelerare la risoluzione in uno spazio dei nomi pubblico. Funziona in modo simile a una connessione a ponte tra due siti interni per la comunicazione.

Se hai fatto clic su Suggerimento radice, ti invierà alla fine e completerà l'attività. Se si selezionano le opzioni di zona di ricerca in avanti o in avanti e all'indietro, procederà in avanti.

Scritto da Hostwinds Team  /  novembre 15, 2018