Need help? Chat now!

Hostwinds Tutorial

Cerca risultati per:


Sommario


Come installare i moduli PHP in CentOS 7
Come visualizzare i moduli PHP correnti
Come rimuovere un modulo PHP

Come installare i moduli PHP (CentOS 7)

Tag: CentOS Web Panel 

Come installare i moduli PHP in CentOS 7
Come visualizzare i moduli PHP correnti
Come rimuovere un modulo PHP

I moduli PHP o le estensioni possono estendere notevolmente la funzionalità principale di PHP.Questi moduli sono librerie compilate che possono aiutarti a implementare diversi metodi per connettersi ad altri servizi senza la necessità di "reinventare la ruota".Abilitando questi moduli, il tuo codice PHP può diventare più versatile e adattabile, consentendo di interagire con cose come MySQL senza soluzione di continuità.Il focus di questo articolo è quello di spiegare come è possibile abilitare questi moduli in un server Centos 7 in modo da poter prendere il codice PHP al livello successivo.Questo articolo implica che hai già installato PHP sul server CentOS 7.Tuttavia, se non lo hai ancora fatto, per favore guarda il nostro articolo: Come installare PHP (CentOS 7).

Come installare i moduli PHP in CentOS 7

Prima di iniziare, dovrai accedere al tuo server usando SSH.Se non hai familiarità con come farlo, o ti trovi davvero godendo i nostri articoli, prenditi un momento e leggere il seguente: Connessione al server tramite SSH.Dopo aver collegato il tuo server tramite SSH, è possibile passare all'installazione.Come qualsiasi altro software installabile in Centos 7, installando moduli PHP utilizzando il pacchetto "yum".La sintassi di base per installare i moduli è identica all'installazione di altri pacchetti.Essenzialmente sarebbe l'installazione di yum.Ma cosa succede se non sei sicuro di quali moduli PHP vorresti installare?Usando Yum, puoi effettivamente eseguire una ricerca per pacchetti diversi, in questo caso, i moduli PHP come sono così:

yum, search php-

Ciò cercherà qualsiasi cosa con "PHP-" nel suo nome e visualizza un elenco di pacchetti corrispondenti sul monitor.Questo ti dice quali pacchi sono disponibili, ma se hai bisogno di sapere cosa fanno?In questo caso, puoi inserire il tuo "Google-Fu" per funzionare, oppure puoi utilizzare il comando YUM INFO con la seguente sintassi:

yum info

Ad esempio, facciamo finta di voler sapere di più sul modulo PHP-CLI, emetterai quanto segue:

yum info php-cli

Questo genererebbe un output simile al seguente:

Installed Packages
Name: PHP-CLI
Arch: x86_64
Version: 5.3.3
Release     : 48.el6_8
Size: 6.2 M
Repo: installed
From repo: updates
Summary: Command-line interface for PHP
URL: http://www.php.net/
License: PHP
Description: The PHP-CLI package contains the command-line interface
           : executing PHP scripts, /usr/bin/PHP, and the CGI interface.

Come puoi vedere, il server di test che sto usando già ha installato questo modulo. Tuttavia, se avessi bisogno di installarlo, lo farei tramite il seguente comando:

yum install php-cli

È possibile, ovviamente installare più moduli contemporaneamente utilizzando la seguente sintassi:

yum install package-one package-two package-three

Un esempio pratico di questo sarebbe:

yum install php-cli php-fpm php php-punic

Come visualizzare i moduli PHP correnti

Dopo aver effettuato l'accesso al tuo server tramite SSH, digita il seguente comando

yum list installed *php*

Questo popolerà un elenco, come il seguente, che mostra tutti i moduli PHP attualmente installati.

Le informazioni sul repository sono state rimosse dall'esempio precedente

Come rimuovere un modulo PHP

Dopo aver installato qualsiasi modulo PHP, ovviamente, avrà l'opportunità di eliminarli. Per eliminare un modulo PHP, digitare il seguente comando

yum remove php

È possibile rimuovere più moduli PHP digitando tutti i nomi che si desidera rimuovere, ad esempio:

yum remove php

Un elenco di moduli PHP sarà elencato per la rimozione e digitando questi comandi richiederà una risposta [y / n] (sì o no) tramite un prompt da completare alla fine.

Ora i tuoi moduli PHP scelti per essere rimossi vengono disinstallati.

Come la maggior parte delle cose, la moderazione è la chiave, ed è meglio solo installare moduli di cui hai bisogno.Spero che dopo aver letto questo articolo, ora si sente più comodo installazione di moduli PHP.Se sei interessato a testare l'elaborazione PHP del tuo server, abbiamo un articolo che potresti divertirti, che copre che: Come creare una pagina di informazioni PHP.

Scritto da Michael Brower  /  giugno 22, 2017