Need help? Chat now!

Hostwinds Tutorial

Cerca risultati per:


Sommario


Come faccio a spostare il mio sito non cPanel su cPanel?
Come posso modificare il file del mio host per visualizzare il mio sito?
finestre
Mac

Come migrare manualmente gli account da un altro ambiente non cPanel

Tag: cPanel 

Come faccio a spostare il mio sito non cPanel su cPanel?
Come posso modificare il file del mio host per visualizzare il mio sito?
finestre
Mac

Come faccio a spostare il mio sito non cPanel su cPanel?

Seguire i passaggi seguenti per spostare il tuo sito non cpanel su CPANEL.Se sei su un cloud o un server dedicato e hai accesso alla modifica DNS, seguire i passaggi DNS attraverso il Come trasferire / migrare un server senza tempi di inattività di alcun tipo (o lag del database) guida.

  1. Esegui il backup di tutto sul tuo sito / server, che si trova nella tua area di controllo / amministrazione (esattamente dove o come varierà a seconda del tuo host e dell'area di controllo utilizzata)
  2. Scarica tutti i file e le directory, mantenendo la stessa struttura
  3. Backup Tutti i database associati al tuo sito (se si utilizza WordPress e non sei sicuro di poter trovare il nome del database nel file WP-Config)
  4. Una volta fatto il backup, scaricalo
  5. Accedi all'account CPanel che ti stai spostando e vai su File Manager di CPANEL o connetti via FTP
  1. Carica le tue directory e file nella cartella Public_HTML
  1. Vai alla procedura guidata del database MySQL per creare il tuo nuovo database e utente.
  1. Segui i prompt sullo schermo per creare un nuovo database
  2. Mantieni utile il tuo nome utente e password, come ne avrai bisogno di nuovo
  3. Assegna l'utente al database e assegna tutti i privilegi
  4. Vai a PHPMyAdmin
  1. Vai al database che hai appena creato
  2. Fare clic su Importa
  1. Fare clic su Scegli file e sfogliare il file del database che hai scaricato in precedenza.
  2. Fare clic su Vai
  1. È necessario ottenere un messaggio che i dati del database sono stati importati con successo.
  2. Vai al file WP-CONFIG o al file di configurazione del database nella directory Public_html del file manager.
  3. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul file e selezionare l'opzione Modifica.
  4. Modifica db_name con il nome del database che hai creato nella procedura guidata del database MySQL
  5. Modifica db_user con il nome utente che gli hai assegnato
  6. Modifica db_password con la password che gli hai assegnato
  7. Modifica db_host con localhost
  1. Assicurati che il tuo sito funzioni sul nuovo server visitando l'IP / CPANEL_USERNAME. Questo è chiamato l'URL temporaneo e può essere molto utile. Tuttavia, alcuni styling della pagina potrebbero non essere visualizzati correttamente o possono mostrare una pagina 404. Un esempio dell'URL temporaneo sarebbe 1.2.3.4/tutorial
    1. Il nome del dominio sta ancora usando i vecchi nameserger, quindi guardando a tuodomain.com mostrerà il contenuto corretto, non importa se l'hai installato correttamente o meno.
    2. In alternativa, invece di usare l'URL temporaneo. Puoi cambiare il tuo file host, consigliato in quanto mostrerà tutto come è - questo è spiegato sotto le note
  2. Se il tuo sito funziona correttamente, cambia i nameserger con il tuo registratore del dominio ai testerver di dominio che ti abbiamo fornito (o qualsiasi altra parte che ti stai spostando per fornirti)
  3. Attendere 48 ore prima di cancellare il tuo vecchio hosting, e prima di farlo, assicurarsi che il sito sia caricato correttamente dal tuo nuovo hosting.

Nota: Forniamo la migrazione gratuita se stai spostando il tuo sito in hostwinds e non vuoi tentarti te stesso.Mettiti in contatto con noi per iniziare.

Nota: PhpMyAdmin ha una restrizione delle dimensioni.Se ottieni un messaggio che il tuo file .SQL è troppo grande, è necessario importarlo utilizzando un client MySQL come Heidisql o Navicat.Se sei sulla nostra hosting condiviso o aziendale e ricevi questo messaggio, ti preghiamo di contattarci di importare il tuo database.

Nota: Alcuni siti, compresi quelli su WordPress, mostreranno comunque il sito sul vecchio host anche se si tenta di vederlo visitando il PI.Il modo migliore per assicurarti di visualizzarlo sul tuo nuovo host è quello di modificare il file host del tuo computer.(Spiegato di seguito)

Nota: Può richiedere 24-48 ore per il tuo sito per cambiare completamente i nameserger, motivo per cui vuoi aspettare 48 ore prima di cancellare il tuo vecchio hosting. Altrimenti, rischi il tuo sito non è disponibile.

Come posso modificare il file del mio host per visualizzare il mio sito?

Puoi trovare e modificare il file del tuo host seguendo questa guida.

finestre

C: WindowsSystem32driversetc:

Aprire il file host in Blocco note, eseguilo come amministratore.

Aggiungi queste righe, sostituire IP_Address con il PI del tuo server:

IP_address yourdomainname.com
IP_address www.yourdomainname.com

Mac

  1. Vai ad Applicazioni
  2. Vai a Utilità
  3. Vai al terminale
  4. Terminale aperto. app.

sudo nano / private / etc / hosts

  1. Inserisci il tuo nome utente e password

Modificare il file dell'host per aggiungere queste righe, sostituire IP_Address con il PI del server:

IP_address yourdomainname.com
IP_address www.yourdomainname.com

Ora salva e chiudi il file, svuota il tuo DNS memorizzare nella cache e visualizzare il tuo sito tramite IP.

Se si desidera modificare le impostazioni del file dell'host che hai appena effettuato, eliminare le linee che hai aggiunto o aggiungi # all'inizio di ciascuna riga (questo commenterà così, quindi le linee non sono più utilizzate).

Scritto da Michael Brower  /  dicembre 13, 2016