Need help? Chat now!

Hostwinds Tutorial

Cerca risultati per:


Sommario


Cause comuni degli errori di memoria PHP
Come correggere gli errori di memoria PHP
Aumenta la mia memoria PHP

Errori di memoria PHP

Tag: WHM 

Cause comuni degli errori di memoria PHP
Come correggere gli errori di memoria PHP
Aumenta la mia memoria PHP

Nota: Questo articolo è per i clienti hostwinds che hanno accesso a WHM sui loro VPS, cloud o server dedicato.

Cause comuni degli errori di memoria PHP

Gli errori della dimensione della memoria si verificano comunemente su un sito costruito con sistemi CMS open source come Wordpress, Joomla, Drupal e Moodle.Mentre ci possono essere altri fattori, la causa principale è che l'impostazione del limite di memoria predefinita di PHP non consente di eseguire abbastanza memoria di eseguire o caricare la richiesta.

Come correggere gli errori di memoria PHP

Il modo più efficace per risolvere questo è quello di aumentare il limite di memoria che PHP consente di elaborare.Tuttavia, se non è possibile modificare la memoria sul piano, è possibile risolvere l'errore utilizzando i passaggi forniti di seguito.

Una nota per i servizi di hosting condivisa e i client hostwinds utilizzando WordPress: Il file WP-CONFIG potrebbe limitare la quantità di memoria disponibile, in quanto potrebbe essere assegnata inferiore a quello che PHP sta allocando.È possibile aumentare la quantità di memoria Wordpress consente in questo file, ma l'importo nel file php.ini determinerà l'importo massimo consentito.

Se sei a tuo agio con PHP, è possibile aumentare il limite di memoria a livello programmatico nel tuo codice.Darete la memoria extra PHP se un pezzo di codice viene chiamato invece di un aumento di Sitewide per ogni processo PHP.

\ <? PHP

ini_set ('memoria_limit', '1024m');// o puoi usare 1G

Se l'errore è fissato aumentando il limite di memoria e il tuo codice ora funziona, è necessario continuare in poi e diminuire ulteriormente l'utilizzo della memoria del tuo sito.Di seguito sono riportati i passaggi che puoi prendere.Si noti che mentre non devi fare tutti loro, ti aiuterà sempre a provare il tuo sito:

  1. Disabilitare le estensioni PHP che non si utilizzano e non sono necessarie.
  2. Aggiorna il tuo PHP alla versione più recente disponibile.PHP si aggiorna costantemente e ogni versione è nota per utilizzare molta meno memoria rispetto alle sue versioni precedenti.
  3. Durante la lettura dei file, leggili line-by-line invece di leggere il file completo in memoria.Puoi usare fente e SplFileObject :: fgets. Per farlo, e Php.Net ha una robusta documentazione per aiutarti lungo la strada.
  4. Smetti di caricare Big set di dati in un array e provare a elaborare sottoinsiemi più piccoli del set di dati.Se è necessario, puoi persistere i dati in un database.
  5. Controllare le versioni di qualsiasi biblioteca di terze parti che si sta utilizzando, poiché gli aggiornamenti di queste librerie di solito prendono meno uso della memoria.
  6. Aggiorna eventuali estensioni PHP con possibili perdite di memoria o eliminarli se non li stai usando.
  7. Se la lettura line-by-line è impossibile a causa della dimensione del file, è possibile interrompere il file in molti file più piccoli e elaborarli individualmente.
  8. Per la quantità di codice che causa problemi, variabili non stingue contenenti grandi quantità di dati che non sono necessari più avanti nel codice.

Inoltre, assicurati che le applicazioni PHP abbiano una memoria sufficiente assegnata a loro.Se è troppo basso, causerà un errore irreversibile.

Aumenta la mia memoria PHP

In alternativa, ecco i passaggi che puoi intraprendere per aumentare il limite di memoria.Si prega di notare che se si è in un piano di hosting condiviso, è necessario aggiornare il servizio per farlo.

Passo 1: Accedi a WHM per il server che stai aggiornando.Nota che puoi trovare i dettagli per accedere al tuo whm nell'e-mail di benvenuto ricevuti al momento dell'acquisto.

Passo 2: Vai all'editor di configurazione PHP.

Passaggio 3: Modifica la variabile "memory_limit" per la dimensione che desideri.

Passaggio 4: Salva le tue modifiche.

Mentre questo può aiutare per un po ', è probabile che gli errori tornino.Se stai ricevendo questo errore, c'è un'alta probabilità che il tuo codice debba essere tagliato e ottimizzato.

Nota per i servizi di hosting condivisa e i client hostwinds utilizzando WordPress: il file WP-config può limitare la quantità di memoria disponibile, in quanto potrebbe consegnare meno di ciò che PHP sta allocando.È possibile aumentare la quantità di memoria Wordpress consente in questo file, ma l'importo nel file php.ini determinerà l'importo massimo consentito.

Esempio: Se PHP consente solo 128 MB e si modifica il file WP-config per consentire 512 MB, riceverai solo 128 MB.Ma PHP potrebbe consentire di più del file WP-config, quindi aumentando l'importo nel WP-config potrebbe aiutare se questo è il caso.Se hai aggiornato il tuo account su un server VPS o dedicato, è possibile controllare completamente questa impostazione.

Scritto da Hostwinds Team  /  dicembre 13, 2016