Need help? Chat now!

Hostwinds Tutorial

Cerca risultati per:


Sommario


Come creo un reindirizzamento temporaneo?

Imposta un reindirizzamento temporaneo (302) utilizzando .htaccess

Tag: htaccess 

Come creo un reindirizzamento temporaneo?

Esistono due tipi di reindirizzamenti, un reindirizzamento permanente e temporaneo.Daremo un'occhiata a reindirizzamenti temporanei.Se desideri imparare come utilizzare un reindirizzamento permanente, consultare la nostra guida, che copre questo in dettaglio: Imposta un reindirizzamento permanente (301) utilizzando .htaccess

Come creo un reindirizzamento temporaneo?

La prima cosa che devi fare (se non lo hai già fatto) sta creando un file .htaccess.Se non sei sicuro di come creare un file .htaccess, nessuna preoccupazione, ti abbiamo coperto con la nostra guida: Creazione e modifica di un file .htaccess.Una volta creato il file .htaccess, è necessario modificare il contenuto di questo file usando il metodo adatto alle tue esigenze.In genere le opzioni disponibili per modificare il tuo file .htaccess sono come segue.

  • Utilizzare un editor di file inteso in un file manager come il file manager di CPANEL
  • Scarica o crea il file .htaccess localmente e quindi ricaricalo tramite FTP
  • Modifica il file direttamente utilizzando un editor di testo tramite SSH

Indipendentemente dal metodo che stai utilizzando, il codice che aggiungi è lo stesso.Per reindirizzare l'intero sito web a un URL diverso, useresti la seguente voce nel file .htaccess:

Redirect 302 / http://newwebsitehere.com/

Quanto sopra reindirizzerà il tuo attuale sito Web a un nuovo sito della tua scelta.Questo è eccellente se stai ricostruendo il tuo sito e vorresti dirigere i visitatori a un sito temporaneo o una pagina di destinazione.Per reindirizzare una porzione del tuo sito, inseriresti il seguente codice nel tuo file .htaccess:

Redirect 302 /old-page.html http://newsitehere/new-redirected-page.html

Una volta soddisfatto, salva il file e il reindirizzamento dovrebbe essere in posizione!

Scritto da Michael Brower  /  giugno 22, 2017