Need help? Chat now!

Hostwinds Tutorial

Cerca risultati per:


Sommario


Lavorare con Hostwinds Cloud Agent
Routine di backup
Altre routine

L'agente cloud di Hostwinds

Tag: htaccess 

Lavorare con Hostwinds Cloud Agent
Routine di backup
Altre routine

Incluso nei nostri VPSES (gestito e non gestito) è l'agente cloud hostwinds, una suite di strumenti che interfacciano il sistema operativo all'interno del VPS all'API per il controllo cloud.L'agente cloud è responsabile di impostare l'indirizzo IP, la password di root / amministratore, il nome host e le chiavi SSH all'interno del sistema operativo VPS.Esegue automaticamente durante l'avvio per accertarsi che le modifiche al controllo del cloud siano riflesse all'interno del server.Inoltre, il cloud agent viene utilizzato per impostare i backup dei cloud e mantieni aggiornati il software del sistema operativo.

Il Cloud Agent ha diverse routine:

  • boot_service, che garantisce che Cloud Agent esegua tutte le routine abilitate all'avvio
  • Rete, che imposta l'indirizzo IP, il gateway predefinito e i server DNS
  • aggiornare, per aggiornare lo stesso Hostwinds Cloud Agent
  • Nome host, per impostare il nome host del server (solo Linux)
  • parola d'ordine, che sincronizza la password root / amministratore da Cloud Control
  • ssh_keys, che sincronizza le chiavi SSH da Cloud Control (solo Linux)
  • update_packages, che aggiorna tutti i pacchetti del sistema operativo (ad esempio Aggiornamento Yum -y o Apt Update && Apt Aggiornamento)
  • pulire, che pulisce tutti i file rimanenti dopo l'esecuzione delle routine precedenti
  • backup, per installare e gestire i backup del cloud
  • pacchetto, utilizzato da Hostwinds per installare pacchetti specifici nel processo di creazione di VPS

Le prime 8 routine sono abilitate per impostazione predefinita su una nuova installazione VPS ma può essere modificata manualmente di seguito.

Lavorare con Hostwinds Cloud Agent

L'agente cloud è uno strumento a riga di comando che può essere eseguito dalla console VNC, SSH o all'interno di una finestra CMD o PowerShell.Come mostrato dall'opzione --Help, l'utilizzo normale è:

hwagent routine ROUTINE [arguments]

Da notare, l'argomento run-all eseguirà solo tutte le routine già impostate per essere eseguite automaticamente all'avvio.

Per visualizzare ulteriori informazioni su una routine specifica e sugli argomenti disponibili, eseguire

hwagent routine ROUTINE

senza argomenti.

Routine di backup

Per visualizzare lo stato dei backup nel cloud sul tuo server:

hwagent routine backups --status 

Questo mostrerà se i backup sono abilitati / installati, la posizione, il periodo di conservazione, il numero di backup disponibili e l'ora / data del backup più recente.

Se hai acquistato il servizio di backup del cloud, un ticket verrà generato automaticamente per il nostro team per eseguire il comando di installazione dei backup e verificare che sia impostato e configurato.Una volta che questo è stato fatto, riceverai un aggiornamento tramite il nostro sistema di ticketing che questo è stato impostato ed è pronto per l'uso durante il successivo backup pianificato entro le prossime 24 ore.È inoltre possibile eseguire questa configurazione in qualsiasi momento se è necessario riavviare i backup per il server Cloud VPS:

hwagent routine backups --install 

Se si desidera eseguire manualmente un backup senza aspettare che il prossimo cron funzioni, correre.

hwagent routine backups --run 

Ciò richiederà alcuni minuti per completare, a seconda di quanto sia cambiato nel server dall'ultimo backup.

Puoi anche modificare il periodo di conservazione per i tuoi backup nel cloud:

hwagent routine backups --retention DAYS 

Dove i giorni è il numero di giorni che vale le istantanee di riposo per mantenere.Se il numero è inferiore al numero corrente di istantanee restiche, il sistema possa podere istantanee più vecchie. L'esecuzione di backup successiva.Puoi, naturalmente, utilizzare i backup di routine hwagent --Run per poterli immediatamente.

Se, per qualche motivo, si desidera rimuovere il servizio di backup dal sistema operativo, eseguire

hwagent routine backups --uninstall 

Ciò rimuoverà restic e il cron job, ma non annullerà il servizio o eventuali addebiti. Si prega di inviare una richiesta al reparto Fatturazione per annullare il componente aggiuntivo Cloud Backups.

Allo stesso modo, se si desidera disinstallare RESTIC e rimuovere lo storage per i backup del cloud dalla memoria dell'oggetto, eseguire.

hwagent routine backups --uninstall --purge 

Nota: questo non può essere eseguito dopo il --uninstall e non rimuoverà completamente il contenitore di archiviazione dell'oggetto.Eliminare semplicemente il contenuto di esso.Se si desidera smettere di essere fatturato per lo stoccaggio degli oggetti, dovrai eliminare manualmente il contenitore.

Dopo che la variante di --uninstall è stata eseguita, è possibile eseguire backup di routine hwagent --install per reinstallare il ripristino e aggiungere nuovamente il processo di backup cron al sistema operativo.

Altre routine

Le altre routine includono diversi strumenti più semplici che possono essere disabilitati, abilitati o eseguiti manualmente:

  • Nome host - Aggiorna il nome host del server
  • Rete - Aggiorna la configurazione IP statica
  • parola d'ordine - Aggiorna la password di root a quella specificata nel cloud
  • ssh_keys - Aggiungi le chiavi SSH dal cloud a Autorized_Keys dell'utente di root
  • aggiornare - Aggiorna l'agente cloud hostwinds e ri-run
  • update_packages - Aggiorna pacchetti software di sistema

Si noti che tutti richiedono autorizzazioni root / amministratore poiché modificano i file / le proprietà di sistema. La struttura dei comandi è:

hwagent routine ROUTINE --[enable|disable|run] 

Ad esempio, se si dispone di un nome host personalizzato impostato nel server e non si desidera ripristinare su HWSRV-XXXX sul riavvio, eseguire

hwagent routine hostname --disable 

O se hai cambiato la password o le chiavi SSH nel controllo cloud e non si desidera riavviare il server per impostarle, utilizzare

hwagent routine password --run 

o

hwagent routine ssh_keys --run 

rispettivamente.

Non è consigliato disabilitare la rete di routine, ma se si esegue e perde la connessione al server, è possibile accedere tramite Azioni -> Ottieni VNC nel portale del cloud e riattivarlo con

hwagent routine network --enable
hwagent routine network --run 

Per impostazione predefinita, tutte le routine sono abilitate e esegue ciascun avvio nell'ordine sopra elencato, con nome host, SSH-Keys e password eseguiti in parallelo.

Speriamo che ti piaccia questo sguardo nell'automazione che corre dietro le quinte per far funzionare i tuoi VPS agevolmente e hanno trovato gli strumenti forniti per essere utili.Se avete domande o hai bisogno di assistenza, si prega di raggiungere il nostro team di supporto 24/7/365 aprendo un biglietto di supporto.

Scritto da Hostwinds Team  /  giugno 5, 2021