Need help? Chat now!

Menu Documentazione prodotto

Hostwinds Documentazione del prodotto

Strumenti e istruzioni che ti consentono di massimizzare il potenziale del tuo Hostwinds esperienza di prodotti e servizi.

Cerca risultati per:


Configurazione di un browser S3

Cos'è S3?

Semplice Storage Service (S3) memorizza qualsiasi oggetto concepibile per applicazioni Internet, backup, disaster recovery, archivi di dati e altro ancora.Utilizza un robusto impostato API per memorizzare e recuperare i dati scalabili da qualsiasi punto del Web in qualsiasi parte del mondo.

Cos'è un browser S3?

S3 Browser è un client Freeware Windows per Amazon S3 e Amazon Cloudfront.Amazon S3 fornisce un'interfaccia semplice dei servizi Web utilizzata per memorizzare e recuperare qualsiasi quantità di dati, in qualsiasi momento, da qualsiasi parte del Web.

Il browser S3 è un client Freeware Windows per Amazon S3 e Amazon Cloudfront.È possibile utilizzare questo per memorizzare e tirare quantità scalabili di dati a volontà da HostWinds.Il seguente articolo ti guiderà attraverso i passaggi necessari per configurare un browser S3 utilizzando le soluzioni di archiviazione di HostWinds come base in cui i tuoi dati vivranno.

È importante notare che HostWinds non ha affiliazione con il browser S3.Tuttavia, utilizzeremo il browser S3 nelle istruzioni seguenti per illustrare come accedere a S3 Storage compatibile.

Come impostare lo stoccaggio per un browser S3

Nota: Per effettuare una qualsiasi delle modifiche delineate qui, è necessario accedere ai hostwinds Area clienti.Questa documentazione ti mostrerà come accedere al nostro oggetto di archiviazione dell'oggetto utilizzando un'API del browser S3.

Innanzitutto, devi inserire il tuo portale del cloud.Questa sezione è separata dall'area client per semplificare il flusso di lavoro e separare le attività necessarie.

A partire dal tuo Dashboard dell'area client, passare alla voce del menu del portale cloud e fare clic sul collegamento del portale cloud per passare al cruscotto del portale cloud.Per questo articolo, creeremo un contenitore per il tuo collegamento al browser.

Individuare il menu a discesa Archiviazione e fare clic sul collegamento di archiviazione dell'oggetto per passare a questa sezione.Se non si dispone già di un contenitore, è possibile utilizzare un pulsante grande nel centro dello schermo per crearne uno.Se avete già effettuato contenitori, puoi fare clic sul pulsante BLUE Crea contenitore in alto a destra dello schermo.

Immettere le seguenti informazioni per impostare il contenitore:

  1. Nome del contenitore: questo aiuterà a distinguere il tuo contenitore per il riferimento successivo secondo necessità.
  2. Posizione: dovresti sempre posizionare il contenitore in una posizione più vicina ai suoi utenti per le migliori prestazioni.Per questo esempio, ci troviamo a Seattle e confonderai il contenitore nella posizione di Seattle.
  3. Pubblico: puoi scegliere se rendere il contenitore pubblico o privato.Si noti che il metodo di backup pubblico non è generalmente consigliato, perché come suggerisce il nome, il collegamento sarebbe pubblico.Tuttavia, se ritenga la necessità di rendere il tuo contenitore pubblico in una data successiva, selezionare la casella di controllo sotto la colonna "Public" nella scheda "Memoria oggetti".

Ora hai qualcosa con cui connetterti!Quindi iniziamo a creare il tuo browser S3.

Per essere impostato, è necessario ottenere le informazioni API.Accedi a questo utilizzando il pulsante Informazioni API dell'oggetto verde nell'angolo in alto a destra del dashboard di archiviazione dell'oggetto.Guarda le seguenti informazioni per ogni posizione che hai contenitori a:

Tasto di accesso: il punto o "porta" che fornisce l'accesso all'endpoint API.Si noti che questa non è una chiave segreta, utilizzata da qualcosa che cerca di accedere alla tua API

Chiave segreta: un token unico che fornisce il permesso di accedere all'endpoint API.È la tua "password" per entrare nell'API e dovrebbe essere tenuto privato da qualsiasi utente non autorizzato.

API (Interfaccia di programmazione dell'applicazione) Endpoint: questo URL funge da collegamento tra l'applicazione e i dati che funzionerà.Utilizzando i tasti precedentemente indicati, è possibile accedere ad esso e collegare il tuo browser S3.

Nota: È possibile rigenerare i tasti API in qualsiasi punto da questo popup facendo clic sul tasto Rigenerato API nei pulsanti (Posizione).È necessario assicurarsi di aggiornare questi tasti nel flusso di lavoro per le funzioni corrette.

Le chiavi API controllano l'uso e proteggono la tua API da abuso involontario.Sono composti da una stringa unica che identifica e autentica l'uso dell'API.Le chiavi consentono un'entrata specifica all'uso dell'API e funzionando come un token segreto specifico solo per la tua API.

Imposta e collega il tuo browser S3

Nota: Questa sezione riguarda le applicazioni e gli spazi di lavoro al di fuori dell'ecosistema HostWinds.Tieni presente che a seconda del sistema operativo e delle versioni, i piccoli passaggi possono differire da quelli presentati.Per questa sezione, stiamo iniziando dal punto di un utente di prima volta.

Per continuare, assicurati di avere scaricato e installato il browser S3 sul dispositivo che desideri.

All'avvio del tuo browser S3 per la prima volta, è necessario aggiungere un nuovo account.Dovrai utilizzare i tasti API generati in precedenza in questo articolo nella sezione Setup di archiviazione oggetto.

S3 ti chiederà diverse informazioni per aggiungere un nuovo account alla sua interfaccia:

  1. Nome account: questo aiuterà a distinguere questo account specifico per il riferimento successivo secondo necessità.Si consiglia di inserire il nome esatto del contenitore che hai impostato in precedenza in questo articolo.
  2. Tipo di account: Determina il tipo di account che si sta utilizzando con il browser.Per hostwinds, vorrai scegliere il tipo di account compatibile S3.
  3. Access Key ID: la chiave di accesso è la stessa chiave di accesso che abbiamo generato nel portale del cloud hostwinds in precedenza in questo articolo.Puoi sempre fare riferimento a questo nel nostro portale cloud facendo clic sul pulsante API dell'oggetto verde.
  4. Segreto Accesso chiave: la chiave di accesso segreta è la stessa chiave segreta generata nel portale del cloud hostwinds in precedenza in questo articolo.Puoi sempre fare riferimento a questo nel nostro portale cloud facendo clic sul pulsante API dell'oggetto verde.Si prega di notare che è necessario tenere questo segreto da utenti non autorizzati.
  5. Riposo Endpoint: un URL che invia API chiama alla memoria.Abbiamo creato questo precedente nell'articolo, e mostra come URL dal luogo che abbiamo scelto per la nostra API.
  6. Cripta le chiavi di accesso con una password: è possibile scegliere di impostare una password necessaria per visualizzare i tasti di accesso.Ti consigliamo di avere sempre una password per mantenere i tuoi dati al sicuro e al tuo controllo.
  7. Utilizzare il trasferimento sicuro (SSL / TLS): HostWinds consiglia sempre il mantenimento dei tuoi dati il più sicuro possibile e che utilizzi questa opzione.SSL (Secure Sockets Layer) e TLS (Transport Layer Security) Scramble I dati trasferiti tra due sistemi, rendendoli impossibili da leggere da un estraneo.

Se completato e le informazioni corrette applicate su questo passaggio, si faranno clic sul pulsante Aggiungi nuovo account.

Ora hai accesso alla memoria dell'oggetto HostWinds attraverso il browser S3.

Utilizzo del browser S3 con stoccaggio cloud hostwinds

Tutti i file su S3 Store nei contenitori di alto livello chiamati "secchi". Per iniziare a lavorare con la piattaforma S3, è necessario creare un secchio.

Inoltre, HostWinds istituirà un secchio etichettato per te.I tuoi nomi utente e backup di CPANEL disponibili (se hai attivato il servizio) qui.Puoi scaricare, caricare ed eliminare i file qui.

Creare un bucket.

Devi essere nel tuo browser S3 sull'account che hai impostato in precedenza in questo articolo per creare un secchio.Quindi, fare clic sul collegamento a discesa BENKET nel menu Browser S3 e è possibile selezionare il collegamento Crea nuovo pulsante per avviare il processo.In alternativa, è possibile utilizzare il collegamento Ctrl + N su Windows o CMND + N su Mac per creare un nuovo secchio.

Avrai bisogno di assegnare un nome a questo secchio, scegliere la posizione su cui è impostato, quindi premere il pulsante Crea nuovo secchio.Quando creato, questo secchio mostrerà nella tua lista di secchi disponibili.

Crea e gestisci una cartella

L'organizzazione dei file nel secchio viene eseguita come la maggior parte dei sistemi operativi in uso.I file nei tuoi secchi sono raggruppati e contenuti in cartelle.Le cartelle possono essere annidate in cartelle aggiuntive.

Per creare una cartella, è necessario selezionare il secchio in cui si siederà. Quindi, fare clic sul collegamento Dropdown Cartelle nel menu S3 Browser e puoi scegliere il collegamento Crea nuovo cartelle per avviare il processo.In alternativa, è possibile utilizzare il collegamento Ctrl + N su Windows o CMND + N su Mac per creare una nuova cartella.Successivamente, è necessario nominare questa cartella e fare clic sul pulsante Crea cartella.

Caricare files

Su Windows, il caricamento dei file è un compito relativamente facile.Innanzitutto, apri il tuo browser S3, seleziona un secchio in cui desideri caricare i file e fare clic sul pulsante Carica nella parte inferiore della finestra.Quindi, selezionare il file o le cartelle che si desidera caricare e confermare che si desidera caricarli.Una barra di attività ti mostrerà il progresso di caricamento di ciascun elemento e puoi riprovare, interrompere o annullare le attività utilizzando un popup del menu del tasto destro del mouse.

Scaricare files

Su Windows, il download dei file è ancora più semplice.Innanzitutto, apri il tuo browser S3 e seleziona il secchio che desideri tirare.Seleziona qualsiasi file dal bucket che si desidera scaricare, fai clic sul pulsante Download nella parte inferiore della finestra, impostare la destinazione sul dispositivo e guarda le attività complete.Si noti che la barra delle applicazioni ha la stessa funzionalità più in precedenza in questo articolo.È possibile riprovare, interrompere o annullare le attività utilizzando un popup del menu del tasto destro del mouse.

In alternativa, è anche possibile fare clic sul collegamento BENKET nella parte superiore della finestra e selezionare il download di tutti i file in .. Collegamento per scaricare l'intero secchio.